Contatore visite

Finora ci avete visitato in 125769.

Iscrizione Newsletter

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
(clicca per visualizzare)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i dati personali raccolti per provvedere alla sua iscrizione alla newsletter saranno conservati e trattati esclusivamente per l’invio della newsletter periodica, dal nostro personale incaricato. Tale invio è assolutamente gratuito e non impegna in alcun modo chi la riceve nei confronti nostri o di terzi.
Allo stesso modo, per quanto riguarda coloro i quali hanno espresso il proprio consenso, i dati personali raccolti verranno utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle attività e le future iniziative della nostra associazione.
La cancellazione dalla newsletter potrà avvenire in qualsiasi momento, con effetto immediato e senza alcun obbligo o costo, semplicemente inviando una mail al seguente indirizzo: info@intrepidavolley.it

Titolare del trattamento è:
Intrepida Volley A.S.D. - Via Adamello, 27 - 37132 VERONA (VR)

I diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 possono essere esercitati nei confronti del titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati.

INTREPIDA VOLLEY NERA vs FRATELLI TREGNAGHI

20/03/2019

G. 15 - Seconda Divisione Nera - INTREPIDA VOLLEY NERA vs FRATELLI TREGNAGHI 3-2 (19-25; 21-25; 25-13; 25-23; 15-12)

Questa volta il Tie-break sorride alle giovani della #SecondaNera che hanno la meglio sulle ragazze della Fratelli Tregnaghi Caldiero. Dopo aver perso malamente i primi due set, le nostre Intrepide mettono in scena la "remuntada" che vale 2 importantissimi punti nel cammino che porta alla salvezza. Soddisfatto per la reazione della ragazze coach Roby Albrigi: "Ci sono voluti due set per vedere entrare in partita le ragazze, innervosite come pure il sottoscritto dalla inadeguatezza dell'arbitro. Mi chiedo cosa serva insegnare un palleggio pulito se poi va bene tutto. Per non parlare del fallo di muro del centrale di prima linea. Mai visto. Tornando alla partita devo dire che mi fatto venire la pelle d'oca lo spirito di questa meravigliosa squadra. 13 ragazze che si sono aiutate in ogni momento della partita, sempre pronte ad incoraggiare la compagna in difficoltà. Bene il nostro palleggiatore Martina C. e il pacchetto delle nostre centrali, Josephine, Emma e Matilde, che ha giocato altrettanto bene e i liberi, molto attenti. Adesso abbiamo la pausa, dove potremo concentrarci sul lavoro in palestra e preparare al meglio l'impegno casalingo contro l'Hellas 2000"

Sito generato con sistema PowerSport