Contatore visite

Finora ci avete visitato in 110878.

Iscrizione Newsletter

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
(clicca per visualizzare)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i dati personali raccolti per provvedere alla sua iscrizione alla newsletter saranno conservati e trattati esclusivamente per l’invio della newsletter periodica, dal nostro personale incaricato. Tale invio è assolutamente gratuito e non impegna in alcun modo chi la riceve nei confronti nostri o di terzi.
Allo stesso modo, per quanto riguarda coloro i quali hanno espresso il proprio consenso, i dati personali raccolti verranno utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle attività e le future iniziative della nostra associazione.
La cancellazione dalla newsletter potrà avvenire in qualsiasi momento, con effetto immediato e senza alcun obbligo o costo, semplicemente inviando una mail al seguente indirizzo: info@intrepidavolley.it

Titolare del trattamento è:
Intrepida Volley A.S.D. - Via Adamello, 27 - 37132 VERONA (VR)

I diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 possono essere esercitati nei confronti del titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati.

INTREPIDA VOLLEY NERA vs VALPANTENA VOLLEY

07/04/2018

G. 9 - Terza Divisione Young - INTREPIDA VOLLEY NERA vs VALPANTENA VOLLEY 3-2 (25-18; 22-25; 25-19; 19-25; 15-11)
Ricomincia il campionato per la nostra U16 nera dopo la sosta pasquale e relativo torneo di Pasqua (più che dignitoso decimo posto in classifica finale per le ragazze rossonere) ed il calendario vuole che si ricominci da subito con la sfida al vertice che vede le Intrepide ragazze opposte al Valpantena. E' una partita che potrebbe regalare gioie e dolori in quanto ci sono in palio non solo i 3 punti ma anche il passaggio del turno al girone dei playoff per la promozione in Seconda Divisione.
La partita è molto importante ed è molto sentita da entrambe le formazioni. Con la tensione palpabile inizia la gara. Subito dai primi punti tra i due allenatori c'è qualche battibecco dovuto a qualche punto assegnato da una parte piuttosto che dall'altra, ma poi entrambi riprendono a guardare nella loro metà campo. Anche le nostre ragazze non sembrano le solite e così si viaggia a braccetto fino alla metà del set. Finalmente anche le nostre attaccanti decidono di mettere a terra qualche pallone in più e la conseguenza è la chiusura del set per 25 a 18!
Al cambio campo non ritroviamo la nostra solita pallavolo ma un mix di buone giocate abbinate ad errori grossolani che vanno ad incidere negativamente (per noi) sul punteggio tra le due squadre ed il parziale si chiude a favore delle avversarie per 22 a 25.
Una sonora strigliata e qualche suggerimento tattico del coach sortiscono l'effetto sperato nel terzo set e gara che prende una piega tutta a favore delle nostre portacolori. Attacchi  di ottima fattura e difese molto buone, portano alla chiusura del parziale a nostro favore per 25 a 19.
Questo risultato, classifica alla mano, avrebbe dovuto portare una carica positiva alla nostra  formazione che avrebbe, in qualsiasi caso, mantenuto il primato solitario del girone G ed invece sortisce l'effetto opposto ed in campo ritorna una squadra svogliata, stanca e sempre in balia delle avversarie. Il mister prova a cambiare ma senza risultato e, nonostante le urla di incitamento dei nostri tifosi e genitori, il quarto set termina con il punteggio invertito rispetto al set precedente:19 a 25 per le nostre avversarie!!!
Via, quindi, al tie break con le nostre ragazze che si devono ancora riprendere ed il punteggio rimane sempre a favore delle avversarie. 8 a 6 al cambio campo ed è proprio a questo punto che cambia anche l'atteggiamento delle nostre Intrepide ragazze. Si ritrova la battuta, si torna a passare in attacco e a difendere tutto. Quando l'ultimo pallone tocca terra, parte il boato delle persone che tifano Intrepida e, squadra e coach, non stanno nella pelle.15 a 11 il punteggio finale e, soprattutto, primo posto matematicamente raggiunto con 1 giornata di anticipo. Si va, quindi, ad affrontare la prossima avversaria con la massima serenità, sapendo che il risultato raggiunto è, già di suo, qualcosa di straordinario. Avanti tutta ragazze e complimenti per lo splendido risultato raggiunto fin qui, sapendo che tra 2 settimane avrà inizio l'ultima parte di questo campionato che nasconde altre mille nuove insidie ma che può regalare anche un sogno. Ecco perché non si deve minimamente abbassare la guardia!!! #iononmollo

Sito generato con sistema PowerSport